Caso Reggio, Mangialavori (FI): il ministro accerti i fatti

REGGIO CALABRIA - «Il Ministro della Salute accerti quanto avviene nel Pronto soccorso del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria». È la richiesta formulata dal senatore di Forza Italia Giuseppe Mangialavori, che ha presentato un’interrogazione «per conoscere la vicenda che riguarda i presunti casi di medicazioni in cartone applicate ai pazienti ortopedici del Pronto soccorso reggino». 

Mangialavori chiede se «gli episodi raccontati dalla stampa corrispondano al vero» e «se il Ministro non ritenga di inviare gli ispettori del ministero presso la struttura ospedaliera per verificare lo stato della situazione». Il parlamentare, inoltre, chiede al ministro «quali provvedimenti intenda assumere per risolvere la grave situazione descritta dalla stampa» e «se ritenga che il personale del pronto soccorso e del reparto di Ortopedia debba essere rafforzato». Il senatore, infine, interroga il ministro circa «la consistenza e la qualità degli strumenti utilizzati per medicare i pazienti nel Pronto soccorso e nel reparto di Ortopedia».

 

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com