Scoperto nuovo tipo di sclerosi multipla

ROMA - Un gruppo di ricercatori americani ha scoperto un nuovo tipo di sclerosi multipla: si chiama mielocorticale (Mcms è l'acronimo anglosassone che la identifica) e ha la particolarità di uccidere i neuroni pur senza distruggere la mielina, la guaina protettiva che li avvolge e che compone la sostanza bianca cerebrale. Lo studio è pubblicato su 'Jama' da un team diretto da Bruce Trapp della Cleveland Clinic, esperto di sclerosi multipla fra i più noti a livello internazionale, con all'attivo oltre 240 pubblicazioni su riviste scientifiche e 40 capitoli di libri sul tema.Secondo lo specialista, il lavoro "apre una nuova arena nella ricerca sulla sclerosi multipla", perché supporta l'ipotesi che nella patologia - contrariamente a quanto ritenuto finora, ossia che fosse il processo di demielinizzazione a causare la morte dei neuroni - la perdita neuronale possa avvenire anche in assenza di effettive lesioni alla materia bianca. "Queste informazioni evidenziano la necessità di terapie combinate per fermare la progressione della disabilità nei pazienti", sottolinea Trapp che alla Cliveland Clinic presiede il Lerner Research Institute Department of Neurosciences.

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com