Lamezia, fermato lo spaccio davanti all'ospedale

LAMEZIA TERME - Dopo le segnalazioni circa la presenza di movimenti sospetti nei pressi del parcheggio dell’ospedale Giovanni XXIII di Lamezia Terme durante i giorni di apertura del SerT, viene fermato lo spaccio di droga. La prassi era semplice: vendere, all'uscita della struttura, le dosi di metadone ritirate poco prima e regolarmente prescritte nel piano terapeutico di recupero. È così che è stato arrestato P.G., 43enne residente a Lamezia, scoperto nei parcheggi dell’ospedale mentre cedeva stupefacente ritirato poco prima al SerT. ritirate poco prima e regolarmente prescritte nel piano terapeutico di recupero. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Catanzaro.

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com