Allarme farmaci tritagrasso, sono letali

SYDNEY - Le autorità sanitarie in Australia hanno avvertito il pubblico del pericolo di ricorrere a prodotti per perdere peso che contengono una sostanza chimica tossica, detta 2,4 dinitrofenolo, o Dnp, che ha causato diversi decessi in Australia e in altri Paesi. I farmaci che lo contengono, sotto forma di polvere gialla, capsule o in crema e che in alcuni dei casi erano stati acquistati online, sono pubblicizzati come 'shredders' (tritatutto) a chi vuole perdere peso e agli appassionati di fitness e di body building come integratore brucia-grassi. Tuttavia la sostanza tossica, usata per produrre erbicidi ed esplosivi, ha l’effetto di 'cuocere' gli organi, causando gravi malattie e anche la morte. In un avviso diffuso dal Dipartimento Sanità del New South Wales si spiega che il Dnp previene l'immagazzinamento di energia come grasso. Diffonde invece l'energia come calore, alzando così la temperatura corporea e questo può danneggiare le cellule di organi, fra cui i reni e il cervello. «Vi è un mito secondo cui se usato in piccole dosi è sicuro, ma il Dnp è una sostanza estremamente tossica», ha detto la tossicologa clinica Kylie McArdie del Poisons Information Centre di Sydney. «Non esistono antidoti e anche con le migliori cure mediche le persone possono morire usando prodotti che lo contengono», ha aggiunto.

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com