Lamezia, sette ore d'attesa al pronto soccorso

LAMEZIA TERME - Oltre sette ore: è l’attesa a cui sono state costrette alcune persone che si sono recate nel pronto soccorso dell’ospedale di Lamezia Terme. Tra loro anche una ragazza rimasta coinvolta in un tamponamento che accusava dolori e che dalle 14 ha aspettato sino a sera per essere sottoposta ai controlli medici. Insieme a lei, classificata come codice bianco "solo guardandola attraverso un vetro all'accettazione" ha detto una parente, anche una donna anziana in fila da sette ore. A denunciare la situazione è stata la zia di un bambino andato al pronto soccorso per una sospetta frattura ad un braccio. «Non accusiamo nessuno - ha detto la donna - ma non possiamo più tacere di fronte a quanto accade. Non è giusto né per chi si reca in ospedale per ricevere le cure, né per gli operatori sanitari che si trovano a dover affrontare quasi quotidianamente emergenze come questa».

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com