Cancro al seno, 35mila donne ci convivono

ROMA - Il tumore al seno metastatico si cura ma non può guarire. E a conviverci, oggi, è un esercito di ben 35mila donne in Italia, un numero destinato a salire nei prossimi anni. A chiedere che venga istituita una Giornata Nazionale dedicata a questa malattia cronica sono due proposte di legge depositate al Senato e alla Camera, presentate in un convegno promosso da Europa Donna Italia. «Abbiamo assistito ad una vera e propria rivoluzione nel campo del tumore alla mammella dall'inizio degli anni '90 a oggi. All'epoca - spiega Michelino De Laurentiis, direttore oncologia media Istituto nazionale tumori Fondazione Pascale di Napoli - la mortalità all'improvviso ha iniziato a scendere, fino a dimezzarsi. E siamo sicuri che arriveremo all'azzeramento della mortalità». Il motivo? Innanzitutto l’identificazione delle diversità dei tumori. «Mentre prima - spiega - pensavamo esistesse solo un tipo di cancro al seno, abbiamo scoperto che questi tumori non solo si evolvono diversamente ma nascono con impronta genetica diversa. E questo ha dato impulso alla ricerca, tanto che sta arrivando un tsunami di nuovi farmaci, per decine di bersagli terapeutici specifici, molti dei quali già approvati». Se è aumentata l’aspettativa di vita, le difficoltà non mancano. «Queste pazienti convivono spesso per anni con la malattia. Ma ancora la parola metastasi viene associata solo alla morte. Promuovendo l’istituzione di una Giornata nazionale vogliamo rompere questo stigma», commenta Rosanna D’Antona, presidente di Europa Donna Italia. Le due proposte di legge depositate, oltre all'istituzione della Giornata, toccano diversi punti per migliorare la qualità di vita di queste donne. Il ddl, che speriamo possa avere un iter abbreviato e che sia appoggiato in modo trasversale dai parlamentari, dichiara Paola Boldrini (Pd), prima firmataria del testo all'esame della Commissione Sanità del Senato, «chiede che tutte le pazienti siano inserite nel percorso delle Breast Unit. Prevede linee guida nazionali che regolamentino il percorso clinico e assistenziale, accesso facilitato e omogeneo alle terapie innovative e istituzione di un osservatorio nazionale sul tumore al seno metastatico».

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com