Elisoccorso, reintegrato Ciccone


CATANZARO - Eliseo Ciccone è stato reintegrato presso il Servizio 118 nel ruolo di medico dell’emergenza. Il Tribunale del Riesame di Catanzaro ha accolto i quattro appelli dell’avvocato Nunzio Raimondi contro altrettante ordinanze del gip revocando la misura interdittiva della sospensione dall’ufficio di pubblico servizio presso l’Asp del capoluogo calabrese, limitatamente all’esercizio della professione di dirigente medico anestesista. Ciccone, nel febbraio scorso, è stato destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare domiciliare per turbata libertà degli incanti, in relazione a presunte interferenze nella predisposizione di un bando di gara per l’affidamento del servizio di elisoccorso a una società “amica”. Gli arresti domiciliari erano già stati sostituiti con la misura della sospensione dall’Ufficio di Direttore della Centrale 118 e di coordinatore regionale del servizio di Elisoccorso.

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com