Nesci e Sapia (M5S): Il Governo interverrà sulla decadenza dei dg

CATANZARO - «Il governo ha assicurato un intervento deciso sulla disciplina che regola la decadenza dei direttori generali inadempienti delle aziende sanitarie, la quale lascia autonomia alle Regioni, anche nel caso della Calabria, in cui 7 aziende su 9 mantengono i bilanci in rosso». Lo affermano i deputati M5s in commissione Sanità Francesco Sapia e Dalila Nesci «che - è detto in una nota - hanno illustrato alla Camera un’interpellanza urgente sulla mancata attivazione, da parte del governatore Mario Oliverio e del commissario governativo Massimo Scura, della decadenza dei direttori generali delle aziende sanitarie calabresi in disavanzo di bilancio». «Nella sua risposta, il sottosegretario alla Salute Armando Bartolazzi ha ribadito - proseguono i 5stelle - che il governo assumerà iniziative importanti sulla struttura commissariale e di fatto certificato che Scura ha omesso di promuovere la decadenza dei 7 direttori generali delle aziende con i bilanci negativi. Con questo elemento decisivo, integreremo il nostro esposto alla Procura di Catanzaro».

 

 

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com