Cetraro, Punto nascita sospeso

 

CETRARO - Il Punto nascita dell’ospedale “Iannelli” di Cetraro sarà temporaneamente sospeso. Il tempo necessarioin seguito all’ispezione ordinata dal ministro per la Salute, Giulia Grillo, lo scorso 24 luglio, dopo la morte della giovane di Rota Greca, Santina Adamo, per un’emorragia post – partum. Per la task force ministeriale le criticità rilevate nel reparto di Ostetriciavanno rimosse. Pertanto il direttore generale del Dipartimento Tutela della Salute della Regione Calabria, Antonio Belcastro, ha disposto la sospensione dell’attività; saranno comunque garantite le attività di ginecologia. Il senatore del Pd esindaco del Comune di Diamante, Ernesto Magorno, contesta la decisione. “Il punto nascita non può chiudere e né è accettabile la sospensione dell’attività che va a creare un danno, non indifferente, ai tanti cittadini calabresi”, afferma.
 

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com