Cosenza, per i precari ennesimo rinvio

COSENZA - Si è concluso con un nulla di fatto l’incontro in Prefettura a Cosenza sulla vicenda dei precari dipendenti della cooperativa Coopservice che fornisce servizi esternalizzati di assistenza all’Azienda ospedaliera cosentina per i quali sono state avviate le procedure di licenziamento. Al tavolo hanno partecipato il commissario alla sanità calabrese Saverio Cotticelli, il prefetto Paola Galeone, i rappresentanti delle sigle sindacali, un gruppo di lavoratori e l'azienda. Secondo quanto si è appreso, l’azienda per ora non bloccherà la procedura di mobilità, rimandando tutto ad un incontro da fissare al dipartimento del lavoro della Regione. Intanto, il commissario Cottarelli si è detto disponibile a cercare una soluzione che preveda la salvaguardia occupazionale degli operatori internalizzandoli. Il prossimo tavolo è convocato per il 17 ottobre sempre in Prefettura. 

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria