Crotone, verifiche dell'Asp sui ticket

 

CROTONE - L’Asp di Crotone ha reso noto che gli utenti che in questi giorni stanno ricevendo le cartelle esattoriali dall’Agenzia delle entrate che sono in corso verifiche sulle informazioni rese dagli assistiti ai fini dell’esenzione dalla quota di compartecipazione alla spesa (ticket). “Secondo quanto previsto dalla citata legge, – si legge in un comunicato diffuso dal direttore del Dsua, Pietro Brisinda – qualora le dichiarazioni rese in forma di autocertificazione dagli assistiti sulla sussistenza del diritto all’esenzione per reddito, risultassero in contrasto con le informazioni rese disponibili al sistema sanitario nazionale e, in caso di accertata dichiarazione mendace, l’Asp è tenuta ad attivare il recupero delle somme dovute dall’assistito e, se non versate, l’esclusione dello stesso dalla successiva prescrivibilità di ulteriori prestazioni di specialistica ambulatoriale a carico del Ssn. Pertanto, è da intendersi, – precisa Brisinda – a correzione di quanto riportato nella comunicazione dell’agenzia delle entrate a cui sono allegate le cartelle esattoriali, che fino al momento del recupero del credito non sarà inibito l’accesso a nuove prestazioni di specialistica ambulatoriale a carico del Ssn, ma sarà esclusa la possibilità di poter usufruire di ulteriori prestazioni di specialistica ambulatoriale in regime di esenzione”. 

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com