Cosenza, sit-in a sostegno delle associazioni di volontariato

 

COSENZA – Si è svolto davanti alla sede dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza un sit-in a sostegno delle associazioni di volontariato che garantiscono il servizio di supporto al sistema di urgenza-emergenza del 118.
Sono mesi di ritardi nelle procedure di perfezionamento per l’autorizzazione e l’accreditamento, da parte della Regione e dell’Asp di Cosenza, per le associazioni di volontariato che espletano questo servizio fondamentale per i cittadini, sopperendo alle carenze della sanità calabrese.
I manifestanti hanno chiesto che si firmi la convenzione e che l’Asp di Cosenza proceda al pagamento delle spettanze arretrate. Al commissario per la sanità calabrese Saverio Cotticelli è stato chiesto dalle associazioni la proroga per continuare a svolgere le attività di soccorso sulla base delle indicazioni previste fino al 31 dicembre e di ottenere al più presto la firma per attuare la nuova normativa e quindi essere accreditati alle nuove condizioni, prevedendo poi, l'assunzione del 50% degli operatori.
 

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com