Cetraro, primo caso di coronavirus in Calabria

 

CETRARO - «L'Istituto superiore di sanità

ci ha confermato l’esito positivo del secondo tampone effettuato

sul paziente di Cetraro che nelle scorse ore si era sottoposto

al primo test, risultato positivo». Lo rende noto, in un

comunicato, il presidente della Regione Calabria, Jole Santelli.

«Il paziente è asintomatico e il protocollo - afferma

Santelli - non prevede indicazioni diverse da quanto già messo

in campo, in via precauzionale, fin dal suo arrivo nella nostra

regione. L’uomo sarà monitorato presso il suo domicilio e si

sposterà, in totale sicurezza, esclusivamente per effettuare le

cure di cui necessità presso l’ospedale di Cetraro. Tutti i

passeggeri dell’autobus sul quale ha viaggiato il paziente della

provincia di Cosenza sono stati avvertiti e saranno sottoposti a

tampone solo in presenza di sintomi».

L’uomo, primo caso positivo nella regione, è rientrato in

Calabria dalla zona del Lodigiano.

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com