Petizione salute al ministro

 

REGGIO CALABRIA - «Bisogna prestare particolare attenzione alla petizione sulla Salute lanciata da associazioni e persone della società civile: è un segnale importante della presa di coscienza di un diritto irrinunciabile e della impossibilità di proseguire nella spoliazione sistematica di ciò che ai calabresi spetta senza se e senza ma».

È quanto afferma il capogruppo del Pd in consiglio Regionale, Domenico Bevacqua. «Il fatto che la lettera aperta sarà consegnata e illustrata al Ministro Speranza anche da don Giacomo Panizza - prosegue Bevacqua -non fa che avvalorare la bontà dell’iniziativa, che mi trova pienamente favorevole. La fine del commissariamento è una priorità senza la quale non si può pensare di mettere seriamente mano alla sanità calabrese. Ed è il primo di una serie di passi che si impongono come non più rinviabili e rispetto ai quali ho espresso ripetutamente il pensiero mio e del gruppo che rappresento: l’emergenza Covid ha manifestato in maniera evidente la necessità di una sanità

maggiormente pubblica e maggiormente uniforme sul territorio nazionale. Allo stesso modo, nella nostra regione, dovremmo essere tutti d’accordo sul potenziamento effettivo dell’assistenza territoriale, con un coinvolgimento reale soggetti, sanitari e pubblici, maggiormente vicini alle realtà delle varie comunità».

«Mi adopererò personalmente anch’io - conclude Bevacqua - per continuare a sensibilizzare il gruppo dirigente nazionale del partito e la delegazione al Governo, affinché l’appello diventi oggetto di una riflessione programmatica da parte del Pd».

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com