Vertenza Policlinico, l'Usb chiede la stabilizzazione dei precari

 

CATANZARO - «Una delegazione dell’Usb Sanità ha incontrato il commissario Zuccatelli ed il suo staff per definire le procedure prossime di stabilizzazione ed assunzioni nel Policlinico Mater domini di Catanzaro. Incontro proficuo sotto l’aspetto delle relazion, tant'è che il commissario ha confermato quanto in questi mesi di battaglie la Usb ha chiesto sia a livello nazionale che provinciale: stabilizzazione di tutti i precari che al 31 dicembre scorso avevano i requisiti richiesti dalla legge Madia, oltre allo scorrimento delle graduatorie.». E’ quanto riferisce un

comunicato dell’Unione sindacale di base. «Per il personale che i requisiti li consegue nell’anno in

corso - si aggiunge - è già pronta la delibera di assunzione e si resta in attesa del 19 luglio prossimo. per l’approvazione da parte del governo dell’emendamento che modifica alcuni parametri della vecchia legge. Dalla riunione è emersa la certezza, confermata dal commissario, che il fabbisogno di personale è molto alto e si trova capienza per tutti».

«Altri temi trattati nel corso dell’incontro - prosegue il comunicato dell’Usb - sono stati i debiti storici che l’azienda si porta dietro che non trova soluzioni al tal punto di pagare ogni anno 17 milioni di interessi passivi. Senza contare che dalla Regione Calabria tanti soldi che dovevano essere destinati alla sanità calabrese sono trattenuti senza motivo apparente».

Please reload

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
UNEBA Calabria
Unione nazionale istituzioni e iniziative di assistenza sociale
P.iva/C.F.: 97063640797 
Via Lucrezia Della Valle 19/39 - 88100 Catanzaro (CZ)
unebacalabria@gmail.com