Zuccatelli si dimette, il commissario è Gaudio


CATANZARO - Il commissario per la sanità in Calabria, Giuseppe Zuccatelli, si è dimesso su richiesta del ministro della Salute Speranza. Zuccatelli era commissario anche dell'Azienda ospedaliera di Catanzaro e del Policlinico universitario Mater Domini, sempre a Catanzaro. Incarichi da cui si è dimesso. Al suo posto il Consiglio dei ministri ha nominato Eugenio Gaudio, originario di Mendicino, ex rettore della Sapienza. In una nota di Palazzo Chigi si parla di una “delega speciale” per Gino Strada, fondatore di Emergency. "Apprendo dai media che ci sarebbe un tandem Gaudio-Strada a guidare la sanità in Calabria. Questo tandem semplicemente non esiste”, ha commentato Strada. “Ribadisco - ha precisato - di aver dato al Presidente del Consiglio la mia disponibilità a dare una mano in Calabria, ma dobbiamo ancora definire per che cosa e in quali termini".

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria