Isola Capo Rizzuto, chiude l'hub vaccinale



ISOLA CAPO RIZZUTO - Chiude definitivamente il centro vaccinale di Isola Capo Rizzuto che era stato aperto lo scorso 4 dicembre in seguito al netto aumento dei contagi Covid – 19, accompagnato da una bassa percentuale di vaccinati sul territorio. In totale, in poco più di tre mesi, sono state somministrate circa 7000 vaccini tra prime, seconde e terze dosi, il tutto grazie ad una straordinaria cooperazione tra l’ente comunale, il Ministero della Difesa, l’Esercito, l’Asp di Crotone e le associazioni di Protezione civile del territorio. In queste ultime settimana la frequenza si è notevolmente abbassata e pertanto si è deciso per la chiusura. Il sindaco Maria Grazia Vittimberga ringrazia tutte le parti che hanno lavorato assiduamente in questo periodo: «Sono stati tre mesi di grande lavoro e collaborazione, ringrazio ogni singolo volontario delle associazione di Protezione civile che in questo periodo hanno offerto tempo prezioso al servizio della comunità; Un sentito ringraziamento anche al generale Pirro e a tutti gli uomini dell’esercito impegnati al centro, cosi come i medici, gli infermieri e dipendenti dell’Asp; i dipendenti comunali che hanno fornito collaborazione. Infine, voglio ringraziare tutti i cittadini che hanno deciso di vaccinarsi, è grazie a loro se siamo vicini ad uscire dall’emergenza Covid – 19, è vero che ad oggi ci sono centinaia di positivi sul territorio, ma è anche assodato che la nuova variante in corso è meno aggressiva della precedente e questo ci consentirà, lentamente, di tornare alla normalità».

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria