La Santelli chiude la Calabria


CATANZARO – Prima ha chiuso Cutro, Rogliano e Santo Stefano di Rogliano, altri comune in cui si è registrata una escalation di contagi, poi, con una distinta ordinanza, ha chiuso la Calabria, in cui i morti da Covid-19 sono saliti a sette. Con decorrenza immediata e fino al 3 aprile prossimo, la governatrice Jole Santelli ha decretato il divieto di ogni spostamento in entrata e in uscita se non per comprovate esigenze lavorative legate a servizi essenziali o motivi di salute. Tutto per l’emergenza Coronavirus.

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria