top of page

Confermati i sei commissari delle aziende in carica



CATANZARO - Confermati i sei commissari delle aziende sanitarie e ospedaliere rimasti al loro posto anche dopo le ultime nomine del presidente della Regione e commissario della sanità calabrese Roberto Occhiuto. Lo si apprende dal decreto di rinnovo della nomina per Antonio Graziano all’Asp di Cosenza, Giuseppe Giuliano all’Asp di Vibo Valentia, Lucia Di Furia all’Asp di Reggio Calabria, Francesco Procopio all’azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro, Vincenzo La Regina all’azienda ospedaliera universitaria Mater Domini di Catanzaro, e Gianluigi Scaffidi al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria. In base alle norme dell’ultima versione del Decreto Calabria la loro conferma doveva avvenire con un decreto commissariale entro l’8 gennaio, termine ultimo oltre il quale i sei decadrebbero automaticamente. Nelle scorse settimane Occhiuto aveva nominato come nuovi commissari Vincenzo Spaziante all’asp di Catanzaro, Vitaliano De Salazar all’Ao Annunziata di Cosenza e Simona Carbone all’Asp di Crotone.

Comments


Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
bottom of page