Mater Domini, rinnovati i contratti dei precari



CATANZARO - «Apprendo con soddisfazione della delibera con la quale il commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini di Catanzaro, Giuseppe Giuliano, ha rinnovato i contratti per i 73 lavoratori precari in forza all’azienda e in scadenza al 31 gennaio. Un decreto che, come avevo pubblicamente auspicato in un precedente intervento, restituisce un pò di serenità a decine di famiglie e consente ai servizi cui i lavoratori sono destinati di non subire interruzioni. Il mio appello, dunque, non è caduto nel vuoto». È quanto afferma il consigliere regionale Antonio Lo Schiavo commentando, in un comunicato, il rinnovo dei contratti dei lavoratori precari dell’Aou Mater Domini di Catanzaro a favore del quale si era espresso nei giorni scorsi.

«Sebbene il provvedimento proroghi l’incarico fino alla fine di marzo - aggiunge Lo Schiavo - si tratta comunque di una prima risposta alle aspettative di questi lavoratori che, certamente, non devono pagare sulla propria pelle le conseguenze di scelte politiche sbagliate o parziali compiute nel passato. Il precariato, lo so bene, non è la risposta idonea a colmare le lacune di organico che caratterizzano un settore delicato come quello sanitario. Servono interventi strutturali ragionati e mirati ad assicurare l’efficienza delle aziende e la qualità nelle cure. In una parola: garantire il diritto costituzionalmente garantito alla salute».

«D’altro canto, non può essere neppure ignorata - sottolinea il consigliere regionale - la condizione di centinaia di lavoratori che rappresentano una parte importante dell’ossatura delle professioni sanitarie e che attendono da anni piena legittimazione. La proroga del contratto del personale precario del Mater Domini auspico possa essere il primo passo in questa direzione».

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria