Nuovo ospedale di Cosenza, Loizzo (Lega) annuncia una proposta di legge



COSENZA- «È giusto discutere sull'ubicazione del nuovo ospedale di Cosenza ma bisogna farlo capendo che realizzeremo certamente la città unica con Rende e con i comuni che vorranno aderire». Lo afferma Simona Loizzo, capogruppo della Lega in Consiglio regionale, che ha annunciato la presentazione, a breve, di una proposta di legge regionale per l’istituzione della città unica.

«I sindaci e i consiglieri comunali - sostiene Loizzo - dovrebbero incontrarsi congiuntamente perché la città unica, se i cittadini lo vorranno, dovrà accogliere il nuovo nosocomio ragionando in termini di servizi e di efficienza. Una scelta così importante deve coinvolgere ovviamente la Regione e non può ignorare la presenza di una Università prestigiosa. È importante che il dibattito sull'ospedale non sia sganciato da quello della conurbazione, perché il bacino cosentino deve ragionare come grande area metropolitana».

«Noi vogliamo includere - aggiunge la capogruppo della Lega in Consiglio regionale - e, come ho detto al sindaco Marcello Manna, essere in una funzione di mediazione degli interessi e dei bisogni legittimi. È naturale che si debbano rispettare alcune norme basilari per la realizzazione dell’opera ma la discussione deve essere franca e scevra da campanilismi che, proprio attraverso il percorso di fusione, sono arcaiche. Nel momento in cui presenterò la proposta di legge regionale mi farò promotrice di un dibattito con tutti gli attori istituzionali e culturali, perché si deve creare una nuova mentalità che parta da identità precise e da un ritrovato orgoglio di appartenenza al territorio».

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria