Sale l'occupazione dei reparti Covid, in Calabria +2%


ROMA - Continua la marcia al rialzo dell’occupazione dei reparti negli ospedali per alcune regioni italiane. Secondo i dati aggiornati all’11 agosto dell’Agenas, infatti, Calabria e Valle d’Aosta hanno fatto registrare un aumento del 2% portandosi rispettivamente al 13% e al 6%.

Lombardia e Puglia, anche loro in crescita, seppure più moderata, hanno fatto registrare un rialzo dell’1% portandosi entrambe al 5%.

Registrano, invece, una performance migliore, Basilicata e Marche che 'decongestionanò entrambe dell’1% le aree non critiche portandosi rispettivamente a 6% e 4%.

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria