top of page

Agedilab, inaugurati laboratori di inclusione



REGGIO CALABRIA - Sono stati ufficialmente inaugurati, con tanto di rituale taglio del nastro, i nuovi locali di AgediLab, il progetto dei "Laboratori di autonomie" targato Agedi Odv e cofinanziato dalla Regione Calabria. Progetto della durata iniziale di 15 mesi, che mira ad utilizzare, in chiave educativa, le attività ludico/ricreative, formative e culturali e la pratica dello sport in uno spazio che predilige la coesione sociale, il confronto e l’integrazione. Madrina dei nuovi ampi locali, concessi gratuitamente da un imprenditore reggino innamorato dell’attività di Agedi, è stata Giusi Princi, Vicepresidente della Giunta regionale della Calabria: «I nuovi laboratori, affidati ad esperti qualificati, saranno importante occasione per accogliere, aggregare ed accompagnare con percorsi formativi personalizzati tanti ragazzi in difficoltà, in spazi moderni e confortevoli». In via Bruno Poggio 26 di Reggio Calabria, sono ben 400 m2 quelli messi ad esclusiva disposizione degli utenti, allestiti con laboratori d’arte, cucine, sala fitness, spogliatoi e tanti altri spazi pensati ad hoc per le diverse attività svolte. «La mission della Regione Calabria - afferma Giusi Princi - è quella di incentivare l’inclusione sociale e dare più opportunità a chi, purtroppo, dalla vita ne ha avute meno. La salute ed il benessere delle persone con disabilità deve essere la priorità di ciascuno di noi, a prescindere dal ruolo svolto. Mi viene in mente, per esempio, che senza l’entusiasmo di un semplice cittadino come l'imprenditore Pasquale Linguardo, che ha concesso questi grandi spazi, il progetto non avrebbe avuto oggi medesima ricaduta sul territorio, stesso effetto e risultato. Concetto che va applicato anche a tutte le altre figure coinvolte che, del tutto gratuitamente e senza alcun tipo di interesse, hanno prestato la loro professionalità sposando una causa nobile e concreta».

Ricordiamo che i nuovi locali, che AgediLab ha reso più adatti ed accoglienti per i disabili, sono stati abbelliti grazie anche alla solidarietà di tantissimi cittadini reggini, che tramite la raccolta fondi dei mesi scorsi hanno contribuito al progetto in maniera tangibile. «Un plauso al Presidente di Agedi Odv, Mirella Gangeri, ed a tutta la squadra di volontari e di famiglie - conclude Giusi Princi - che, mossi dall’umanità e con grande spirito di abnegazione, da quasi 40 anni supportano i ragazzi e le loro famiglie, diventando uno strategico punto di riferimento sociale e formativo per tutto il territorio reggino».

Comments


Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
bottom of page