Covid, in Calabria peggioramento dei casi


CATANZARO - In Calabria, nella settimana 18-24 agosto si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (218) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (16,3%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione, nello stesso periodo temporale i posti letto in area medica(15%) e terapia intensiva (6%) occupati da pazienti affetti da Covid-19; E' quanto emerge dal monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe. La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale, nella regione, è pari 57,8% (media Italia 61,9%) a cui aggiungere un ulteriore 6,4% (media Italia 8,6%) solo con prima dose. Gli over 50 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino sono il 18,9% (media Italia 12,9%) mentre nella fascia 12-19 anni quanti non hanno ricevuto nessuna dose di vaccino sono il 51,2% (media Italia 46,9%). L'elenco dei nuovi casi dell'ultima settimana suddivisi per provincia vede Reggio Calabria in testa con 169; Vibo Valentia (110), Crotone (106), Cosenza (43) e Catanzaro 40.

Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria