top of page

Asp di Cosenza, verso nuove assunzioni



COSENZA – Si è tenuto l’incontro tra la delegazione del vertice aziendale dell’Asp di Cosenza, guidata dal Commissario straordinario Antonio Graziano, e i rappresentanti dell’intersindacale della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria. In un clima di dialogo il commissario ha illustrato i punti più salienti della sua gestione aziendale. Ha dichiarato di volere implementare l’organico attuale attraverso una consistente politica di nuove assunzioni (già iniziata e tuttora in corso) e di voler contemporaneamente interagire col personale sanitario in servizio aumentando in esso il senso di appartenenza e di attrattività verso l’azienda sanitaria di Cosenza.

L’intersindacale della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria ha manifestato la sua fiducia nella volontà espressa dal commissario Graziano di intraprendere un percorso virtuoso nei rapporti con gli operatori della sanità e ha rinnovato la richiesta di recuperare il grande ritardo, accumulato da prima della pandemia, per tutto quanto riguarda la revisione degli incarichi dirigenziali alla luce del vigente atto aziendale (datato anno 2017) e dell’ultimo (scaduto da quattro anni ) contratto collettivo nazionale della dirigenza. Tra le richieste avanzate dalla parte sindacale (e accettate dal commissario) l’istituzione di un nuovo organismo aziendale, previsto dall’ultimo contratto della dirigenza. Si tratta dell’organismo paritetico, la sede dove si attivano stabilmente, all’interno dell’azienda, relazioni tra management aziendale e rappresentanza sindacale della dirigenza, in materia di organizzazione e innovazione.

Comments


Scegli la provincia 

Troverai l'elenco delle strutture convenzionate.

Cosenza
Crotone
Catanzaro
Vibo Valentia
Reggio Calabria
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
uneba calabria
bottom of page